Tecnokel Amino Zn conferisce agli amminoacidi delle colture e migliora lo stato nutrizionale, aiutando a superare lo stress e fornendo allo Zn necessario la coltura per aumentare le rese.
Lo zinco, uno dei micronutrienti e delle proteine essenziali, è necessario solo per le piante in piccole quantità. Tuttavia, è fondamentale per lo sviluppo delle piante, in quanto svolge un ruolo significativo
in una vasta gamma di processi. Come la maggior parte dei micronutrienti, lo zinco è immobile, il che significa che i sintomi di carenza si verificano nelle nuove foglie (spesso interveinali) e possono formarsi
macchie necrotiche sui margini o sulle punte delle foglie. La carenza di zn provoca una significativa distorsione delle foglie e una riduzione delle dimensioni delle foglie, con le foglie più giovani alla fine dei germogli che diventano gialle, piccole e distorte. Gli internodi si accorciano, conferendo alla pianta un aspetto a rosetta e lo sviluppo delle gemme è scarso con conseguente riduzione della fioritura e della ramificazione.

ATTRIBUTI PRINCIPALI
• Svolge un ruolo essenziale nella produzione di enzimi e ormoni vegetali
• attiva gli enzimi responsabili della sintesi di alcune proteine
• essenziale per la formazione di clorofilla e alcuni carboidrati
• utilizzato per la conversione di amidi in zuccheri
• aiuta le piante a resistere alle basse temperature
• essenziale nella formazione di auxine, che aiutano a regolare la crescita e ad allungare lo stelo