È un biostimolante per semi. Promuove la germinazione dei semi e aumenta il vigore della semina. La germinazione dei semi viene attivata
quando le condizioni esterne sono favorevoli alla crescita della piantina.
Quando l’umidità circostante supera il 20,30% il mantello diventa flessibile e si attiva il metabolismo del seme. L’ossigeno che entra nell’embrione viene utilizzato per produrre energia cellulare (ATP) che attiva gli enzimi metabolici. Le proteine di riserva vengono scomposte per produrre amminoacidi in grandi quantità. questi aminoacidi sono usati per sintetizzare nuovi enzimi, proteine di crescita, DNA e RNA.

ATTRIBUTI PRINCIPALI
• Attiva il metabolismo promuove la germinazione sintesi di clorofilla piantina e autotrofia
• Migliora l’uniformità della germinazione
• Promuove lo sviluppo delle radici delle piantine
• Aumenta la resistenza allo stress
• Migliora le relazioni batteriche con le piante, ottimizzando l’efficienza e la salute delle radici